carte-dal futurismo ad oggi invito

CARTE – Dal Futurismo ad Oggi

Con oltre quaranta opere tra chine, inchiostri, carboncini, tempere, oli, acquarelli e gouache di artisti attivi dal Futurismo ad oggi, la mostra intende esaltare il supporto per eccellenza dell’arte, la carta, depositaria delle tracce e dell’azione dell’artista.

Raciti

Mario Raciti

Mario Raciti, pittore italiano vicino ad i maestri di Simbolismo Astratto, usa la pittura come “luogo” nel quale è possibile attraverso la metafora, trasfigurare il significato delle cose. Per lui lo spazio pittorico è un’occasione per indagare il profondo e quanto vi è in nuce alla rappresentazione.

Raciti-invito

Raciti, Misteri – I fiori del profondo

“LE GRANDI TELE DI RACITI SONO DEI CAMPI VUOTI MA PIENI DI POSSIBILI APPARIZIONI, DOVE AFFIORANO LE IMMAGINI DEL PROFONDO. L’ARTISTA PROSEGUE IL VIAGGIO VERSO L’ALTROVE, ESPLORA SPAZI INCONSUETI, ORIZZONTI SEMPRE PIÙ LONTANI, DOVE LE DISPERSIONI E I DUBBI DIVENTANO PARADOSSALMENTE LA BASE DEL CONOSCERE.”

Ricordi Contemporanei

‘BENVENUTI NEL LUOGO DOVE I RICORDI NON SI CONSERVANO. SI RIVIVONO’: UN’ACCURATA SELEZIONE DI OPERE DEI MAESTRI FUTURISTI E DELL’ASTRATTISMO, ARTISTI CON CUI ABBIAMO LAVORATO E CONDIVISO, IN QUESTI ANNI, IL LORO PERCORSO ARTISTICO.’