GIULI, itinerari inesauribili della pittura

GIULI, itinerari inesauribili della pittura
“Gli itinerari tracciati da Giuli configuravano, da una tela all’altra, un percorso che suggeriva come il quadro non fosse che una porzione relativa di uno spazio che la pittura immaginava inarginabile, ben oltre dunque i limiti della cornice. Le sue strutture geometrico-cromatiche recavano articolazioni di parti concatenate senza inizio né fine, dettagli di un continuum di cui l’opera racchiudeva un’apparizione episodica.”

Leggi tutto “GIULI, itinerari inesauribili della pittura”

Mimesi

De-Leonardis-invito
“Il suo lavoro, in tempi in cui l’appariscenza e il rumore sembrano essere d’obbligo, è anomalo e controcorrente: infatti mette in gioco soltanto alcune tracce lasciate da eventi in cui l’energia fisica, e soprattutto psichica, è presente, affidata alla memoria collettiva ed automatica.”

Leggi tutto “Mimesi”